I siriani sono la principale razza con cui ho esperienza insieme ai grigi, che descriverò in altra sede. Sirio é un sistema binario formato da due stelle, sirio B é una nana rossa. Sirio A é molto più grande del nostro sole ed è la stella più luminosa che possiamo osservare dalla terra. Fanno parte della costellazione del cane maggiore, e hanno una storia particolare. Nel Mali, in Africa esiste il popolo dei dogon, che ritiene di aver avuto varie nozioni tra cui quelle astrologiche da un popolo proveniente da sirio, ma questa è una storia lunga. I siriani hanno la capacità di mutare la propria forma da fisica in eterica e a piacimento e hanno sembianze che a primo impatto lasciano senza fiato. Sono alti dal metro e 90 ai 2 metri, hanno una pelle bianca marmorea simile a quella dei nostri albini terrestri, e degli occhi leggermente a mandorla color ghiaccio che racchiudono una pupilla molto grande.

I loro lineamenti sono perfettamente in armonia, tanto delicati che si fatica a distinguere l’uomo dalla donna, essendo privi di peluria. Portano i capelli molto lunghi divisi da una riga al centro che scivolano lungo il loro corpo arrivando fino al gomito e accarezzando le loro tuniche bianche fino alle caviglie. È importante capire che ogni individuo ha una personalità propria ed un proprio modo di porsi al contattato. Ci sono siriani molto amorevoli e siriani più ‘distaccati’ emotivamente, a seconda del ruolo che svolgono. Hanno un controllo delle emozioni che lascia a bocca aperta e un modo di muoversi leggero e fluido. I siriani non sono un popolo che ama le guerre o la mancanza di rispetto verso la vita essendo molto evoluti e per questo non si nutrono di altre forme di vita… Ma difenderebbero la propria casa se necessario, e sono molto protettivi l’uno con l’altro. Fra i siriani esiste l’amore di coppia ma non inteso come lo intendiamo sulla terra, per loro un amore é per sempre e riuscendo a percepire tramite Telepatia le proprie anime e pensieri, non è difficile per loro assumere un comportamento corretto e rispettoso verso la compagna/o. Non essendo indeboliti dall’attrazione fisica non hanno gli impulsi sessuali che hanno gli umani, dunque non é concepito il tradimento.

Il loro modo di vivere é incentrato sulla libertà, e su attività sia piacevoli che impegnative, tra i siriani non esistono gerarchie come per gli umani, ognuno ha il proprio ruolo. Ma ci sono degli esseri più antichi tra loro che hanno raggiunto evoluzioni avanzatissime e vengono consultati come guide anziane e come punto di riferimento. Che altro dire, hanno un modo di fare molto complesso che va interpretato dal contattato, ammirano gli umani su determinate cose e ne sono spiacevolmente delusi per altri versi… Non amano contattare in modo invasivo le persone ed è abbastanza raro incontrarli, ma quando accade é un esperienza sempre indimenticabile per via delle emozioni molto intense che sprigiona la loro presenza. Un misto di potenza energetica, compassione, amore e allo stesso tempo distacco. Un po’ come noi tratteremmo un figlio che ha appena combinato un guaio!

Spero che la descrizione abbia soddisfatto qualche curiosità 😊

Faye Lexa Sirian